mercoledì 7 gennaio 2009

Palline di Castagne al Cacao Amaro

PREAMBOLO:
Ho recuperato miracolosamente dai Back-up di un vecchio sito che amministravo una ricetta che io stesso postai nel forum, mi rendo conto che è fuori stagione ma temevo di perderla di nuovo, soprattutto le foto.
Si tratta di palline di castagne ricoperte di cacao amaro, vengono anche chiamate tartufi di castagne, un dolcetto che dovetti inventarmi sul momento senza guardare alcuna ricetta dato che per questioni di tempo non volevo aprire il forno. Certamente esistono altri modi, anche migliori, per farle, questa è semplicemente la guida passo-passo della mia versione.

INGREDIENTI:
  • 1/2 Kg di castagne
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 manciata di mandorle sgusciate
  • 1 fialetta di vanilina
  • 1 noce di burro
  • Cacao amaro q.b.
  • Latte q.b.

PROCEDIMENTO:
Sbucciate allegramente le castagne a crudo, non è difficile, il segreto sta nel fare una croce proprio sul ciuffo, si apriranno a banana:
io ne ho spellate circa mezzo chilo:Quando avete finito la sbucciatura mettete una pentola sul fuoco, versateci dentro le castagne spellate e riempite con latte finché non saranno coperte. Fate bollire e state attenti che non si attacchi... Alla fine il latte dovrebbe ridursi al minimo e le castagne dovrebbero essere praticamente cotte.Mettetele in un passino o in un frullatore e riducetele in polvere... occhio che quella roba è come cemento a presa rapida!Successivamente riponete in una ciotolona la farina di castagne ottenuta ed aggiungete il miele (non di castagno perché è troppo forte e coprirebbe il sapore originale), le mandorle tritate finissime e l'aroma di vaniglia.
Per mescolare bene aggiungete un bicchiere di latte (anche quello di cottura va bene se rimasto) ed una noce di burro che potreste far sciogliere precedentemente in microonde. Otterrete un impasto denso che potrete fare a palla all'interno della ciotola.
Prendete un po di quella pasta e fate delle palline con le mani:
Tenete le palline in frigo per qualche minuto se sono troppo morbide, poi riempite di cacao amaro una tazzina e metteteci dentro una delle palline
Shekerate la tazzina roteando finché la pallina non sarà ricoperta perfettamente
Ripetete per tutte le palline posizionandole su un piatto da portata:
fatelo ancora...

...e ancora...
finché non avrete riempito tutti gli spazi
Quando finito riponete in frigo per un po... Servite freddo!
Testimonianze dicono si accompagnino bene col RUM!

P.S.
Avrete notato che alcune foto sembrano molti più "profescional" di quelle che vi propongo di solito? Bene, per quelle lì, ringrazio la mia sorellina e la sua Canon EOS400... peccato non mi faccia sempre da fotografa altrimenti anche Disgustoso Buongustaio potrebbe diventare un food-blog serio... :)

Il post originale si trova su: http://disgustosobuongustaio.blogspot.com

3 commenti:

  1. Bravissimo complimenti!!!!!grazie

    ciao army

    RispondiElimina
  2. comlimenti sono magnifici, una bella preparazione, meno male che l'hai ritrovata, belle anche le foto

    RispondiElimina
  3. grazie grazie ad entrambi :D

    RispondiElimina

Siate gentili e ricordate con chi avete a che fare :D